Giocattola scoordinata

Si, questa volta tutta la sicurezza che did ha, spesso egocentrica ed egoista, è andata a farsi fottere.... Ad una settimana dall' evento non ha retto il carico di responsabilità di organizzare da solo questa esperienza, ed ha chiesto aiuto a persone speciali... L'aiuto è stato fondamentale, ed insieme la consapevolezza di non essere più solo a sostenere il carico della buona riuscita, ma avere qualcuno con cui virtualmente smaltirlo....
Era teso did, preoccupato.... i raduni, le gite, le magnate, le sa organizzare, ha fatto gavetta, e sbagliando ha imparato... E poi parliamoci chiaro, un raduno, un uscita, con qualche toppa, non fa male a nessuno.... Ma invece l' idea di sbagliare qualcosa quando in gioco ci sono sentimenti ed emozioni di bimbi.... No, da solo non la sosteneva... Ci teneva troppo... E poi le ansie: a Didde, ma chi cazzo te credi de esse, prendi e te metti a fa na cosa così grande, senza sapè manco come se fa.... Brrrr, freddo, ansie....
E poi arriva il momento.....
Ao, ma come, 20 giorni a preoccupatte e dopo 5 minuti li dentro ti rendi conto che potevi dormì di più ste notti, invece di farti i film...
E si did, devi constatare per l'ennesima volta che le persone con cui hai a che fare in questi ultimi tempi, che il fato ti ha fatto incontrare, sono speciali, ma non per dire, lo sono veramente, perchè utilizzando un arma potentissima sanno rendere bella e speciale e produttiva ogni avventura che con loro hai affrontato... L'arma della spontaneità!!!
Did, li hai visti, i bimbi di solito sono spontanei, poi la vita porta a diventare grandi, e a perdere questa arma, per comprarne altre.... Ed invece sotto questo aspetto ieri eravate tutti bimbi, tutti spontanei, nel ridere, nel giocare, nel ballare, nello scartare, nell' abbracciare, nell' amare...
Sponteneità anche nel rimanre in disparte, nel non condividere alcuni aspetti, nel non sapersi o volersi lasciare coinvolgere..... ma pur sempre spledida e vera SPONTANEITA...
Come spontanea era sicuramente l' avida quarantenne, alla lunga ricerca di tutto quello che valeva di più, scartando con disprezzo quello che economicamente aveva forse meno valore, ma umanamente per chi lo aveva portato e se ne era privato, no! Spontanea si, perche non faceva nulla piu di applicare quello che la sua etnia professa!!!
Beh did, dovevi aspettartelo, non poteva essere tutto bello, ma girati, guarda gli occhi del babbo di Sara, guarda gianni che consola tra le sue braccia un bimbo con tratti che sembrano pure un po suoi, guara sandro, che ad Anguillara oltre alla moto ha lasciato anche la timidezza, guarda mimmo quanto si diverte a sentirsi schillaci, guarda il presidente con una paresi facciale a forma di sorriso, guardati tu ecc...
Guarda e risollevati, perche la bellezza di qualcosa, non dipende da un singolo, 2, 10 singoli eventi, ma dall' aria che globalmente si respira.... E did apparte qualche zaffata di bagno che non scarica bene, l' aria è piu sana di quanto mai avresti potuto aspettarti... E l'aria di queste persone che hai vicino, persone in cui dovresti cominciare a credere di poter fare grandi cose insieme, perche dopo tante batoste, mi sa che le hai trovate quelle giuste, quelle a cui il cuore lo puoi aprire senza la sicurezza di doverlo poi curare da ferite!
Didde io direi che puoi essere più che soddisfatto, di te, degli altri, e di quello che insieme siete riusciti a creare, maturando insieme quello che non è stato perfetto, per lavorarci, migliorare, e fare in futuro cose sempre piu all' altezza dei vostri grandi cuori...
E a me non me freghi: ti ho visto lavorare invano per 2 ore nel tentativo di stappare una parola ed un sorriso alla principessina bionda, ti ho visto deluso nel non esserci riuscito. Ma ti ho anche visto commosso quando ormai senza speranza, ultimo rimasto dei tuoi, sei andato da lei, l' hai salutata chiedendogli senza speranza un bacino, e lei dopo 2 ore di apparente assenza ti guarda negli occhi per la prima volta, ti da un bacino sulla pelosa guancia, e sorridendo ti dice un timido "iao". A me non mi freghi, ti ho visto commosso. E questo ti serva da lezione nella vita: non puoi avere tutto subito, te lo devi guadagnare, devi sapertelo guadagnare... Questi amici te li stai guadagnando, ed ora lavora affinchè giornate come quella di ieri possano riavverarsi sempre migliori, sempre piu belle, sempre più giuste, sempre piu utili, sempre piu come voi siete... speciali!!!

di Did748