4° TAPPA TTS 2014 - CASTELLI ROMANI

Bando alle ciance, appuntamento alle 10 alla stazione di Settebagni sul raccordo, stranamente c'erano già delle moto presenti, compresa quella dell'organizzatore Fuso!
Iniziamo a chiacchierare, a far colazione, le prime moto arrivano.. comprese le 2 nuove bimbe di Multiale e Pescio!!! Briefing e via, inizia la 4° Tappa per i Castelli Romani!!!
Piccola nota.. Giornata da ricordare per Zi8tto, non farà la scopa!!! Ma visto il bene che vuole al sottoscritto, mi terrà compagnia per tutto il tempo in fondo al gruppo!
Si inizia per il raccordo, fino all'uscita dell'Ardeatina.. ma iniziamo anche a perderci i primi pezzi, un R6 blu (non me ne vogliate, ma non ricordo chi fosse) ha problemi alla batteria e siamo costretti subito alla prima sosta! per fortuna niente di grave e dopo pochissimo siamo pronti per ripartire e raggiungere il gruppo piu avanti! Passiamo per Via di Fioranello, immersa nel verde e nelle decine di curve, per poi sbucare sull'Appia... Maledetto traffico! Sempre perchè agli Scoordinati non piace viaggiare senza problemi, ci perdiamo il nostro caro Magilla, dove Buttinelli proverà a recuperare ma con scarsi risultati!
Arrivati al lago di Castel Gandolfo ci fermiamo, e l'ansia sale.. Magilla non si vede.. ma non siamo preoccupati di dove starà, se si sarà perso, se gli sarà accaduto qualcosa... Siamo preoccupati che ritrovi la strada e ci raggiunga!!!!! Finalmente (purtroppo) arriva e darà la colpa al galleggiante del serbatoio che segnalava riserva.. mah, se lo dice lui!
Nel frattempo facciamo amicizia con una coppia di ragazzi che chiedono gentilmente se si possono unire a noi per il restante giro e pranzo ad Ariccia.. Ovviamente li inseriamo subito nel gruppo, dove si integreranno perfettamente nello stile scoordinato!!
Ripartiamo per il giro del lago direzione Monte Cavo, dove troviamo un'area di sosta per fare la consueta foto di rito!! Fra ammucchiate varie, risate e casino, riusciamo a farcela fare da 3 passanti un pò.. come dire... rincojonite!!
Alla domanda "famo un altro giro o annamo a magnà?" che cosa possiamo aver risposto? Nulla, già stavamo tutti sulle moto, vestiti e con i motori accesi.. Erano le 12 e 30.. D'altra parte noi usciamo con le moto, mica per assaporare le belle giornate, le curve, l'emozione delle 2 ruote.. Noi uscimo solo pe magnà!!!!
Dopo ste perle di saggezza ripartiamo, scendiamo giu direzione Ariccia e finalmente arriviamo alla fraschetta "Brigante Gasperone"! Per fortuna la giornata ci assiste, c'è il sole, fa caldo, e mangiamo fuori!! Un'onda di magliette blu spicca su tutta la piazzetta di Ariccia!!! Partono i Brindisini lalallalallalà, mangiamo come se non ci fosse un domani, risate, urla, tutto fantastico come sempre!! Una miriade di antipasti, romanella a fiumi, e primi romani da leccarsi i baffi!!!
Tutto alla grande, fin quando.. io e Reverendo (un nuovo scoordinato, ma già integrato perfettamente nel gruppo) non decidiamo di "rinfrescare" il nostro caro amico Magilla.. Lui non è vendicativo (dice lui), ma prevedo da qui, alla fine dell'anno, tante rinfrescate, gavettoni e scherzi di ogni genere!!!
Si fecero quasi le 16 (praticamente 3 ore di pranzo) e decidiamo di proseguire e finire il giro verso Frascati.. Qualcuno se ne va subito, qualcuno ce lo perdiamo, qualcun altro non si sa ancora che fine abbia fatto, ci ritroviamo a Frascati Io, Fuso, Lupo de Lupis, Reverendo e Reverendina, Kyrbis e Infermierina, e i 2 nuovi amici conosciuti al lago. Un bel digestivo, 2 chiacchiere e tutti a casa con un bel sorriso stampato sotto il casco!!!
Ringrazio personalmente l'organizzatore e mio amico Fuso per l'impegno e l'ottima riuscita nell'organizzare il tutto!!! Vi assicuro che è stata più dura di quanto pensassimo!
Spero di non essere stato ne troppo breve, ne troppo lungo, e che il resoconto sia stato di vostro gradimento! :D Alla prossima tappa amici miei,
Un abbraccio a tutti,

Micio