25 aprile 2010 - Orvieto-Todi

Eccoci arrivati al 25..”la liberazione”. Si..dalla pioggia..x fortuna oggi c è il sole..la liberazione dal acqua. Oggi siamo stati graziati e si parte con il sole....Evvivaaaa!!!!! Ci si prepara x questa gita compresa di scampagnata. Oggi pranzo al sacco,niente ristoranti ma bensì buttati per campi dove ci và... E via panini, salami, frittate e lonzette e chi più ne ha più ne mette!!! Pronti x uscire Monellainsella e Giandark ricevono notifica da Max il presidente che x colpa della sua notte passata in bianco ( forse x colpa della cena..mah..chi lo sa..se sa che al presidente iè piace magnà...) non ci seguirà in queste “ Millecurve”. Vabbè si scaldano i motori e tutti giù al gabbiano .Siamo 23 moto e circa 30 “UMANI”. Oggi siamo veramente tanti. Si stringono le mani a non finire..Piacere..piacere..piacere..Quanta bella gente!!. Non riuscirò a parlare di tutti xchè è praticamen te impossibile anche x via dei miei tempi liberi x queste memorie che sono molto restrittivi e la mia voglia di raccontare invece è troppa quindi in questo caso sarò più concisa del solito altrimenti neanche x ferragosto consegnerò questo resoconto. Racconterò il nuovo e le cose più significative. C è Pietro già ad aspettarci giù che era uscito la scorsa settimana x la prima volta con noi e anche se inizialmente si è dimostrato molto tranquillo e scrutatore forse oggi è stato il primo ad arrivare all appuntamento. C è Kawavalerio con la sua “cucciola zavorrina “ di appena 16 anni a cui Giandark dice subito:” Ah..oggi ha portato te..ma l altra volta c era un altra..” e di fronte all espressione interrogativa e contrariata di lei concludersi con una fragorosa risata..” ha ha..tranquilla..non c era un altra..6 tu l unica ad avere questo onore..”.Poverina..xò ha capito subito che scherzavamo. Poi con il gruppo Roma arrivano Stella, Antonio,Bamba e zavorrina,Pigiamino e molti altri compresi un collega di Giandak Tommaso con la fidanzata(prossimi al matrimonio) e altri amici loro. É la volta di Geko e la sua bella bionda “Elisa” alla quale cerco piano piano di presentare un po tutti( ma chissà a fine giornata quanti di noi sarà riuscita ad inquadrare e memorizzare) .Presentandola come ragazza di Geko le spiego.x lei è una garanzia xchè Geko è un noto xsonaggio quindi nessuno oserà stranezze con lei e comunque potrà godersi la giornata con tutta la serenità.. Arrivano Mimmoe Dorina anche Vincenzo e Antonietta che avevano ritirato la moto proprio oggi che circa un mese fa x una stupida scivolata aveva bisogno di una piccola risistemata effettuata da Max..haha..ogni tanto lavora....hihi.. e ora imperterriti pronti a risalire in sella anche se non x tutte le mille curve. Appena tutti pronti all appello subito dopo l ANDIAMOOOOOO di Giandark tutti in sella arzilli e contenti. E via muoversi tutto il serpentone. Si và ad una velocità tranquilla..tanto chi ce corre dietro.....???
Ogni tanto qualcuno di noi tipo Etabeta,kawa,Grappin;Diego 999 e altri nomi famosi e non che si fermano di spontanea volontà a bloccare le macchine in arrivo x non rompere la “nostra fila” facendo le staffette ad incroci in modo che nessuno possa xdersi MAI.. dopo un paio di fermate su cui Alexcrazy chiedeva sempre documentazione chilometrale a cui Sandrone sapeva dare sempre una risposta( sono 50, sono 75.. e via dicendo..) ci si ferma ad un bar e si mette benzina. C è che ne approfitta x farsi preparare dei panini spendendo più di un pranzo...miiiii....ho sentito che tipo 3 panini na cosa come circa 20 euro....azzzzzz!!!!!!! Ci ha raggiunto anche Cigno nero e consorte che ormai ci bacia pure con i caschi. Fa caldo ma nessuno si lamenta, e si và di aperitivi, birrette, patatine,leccalecca, tric e trac e bombe a mano insomma tutto x tutti. Ora possiamo ripartire. IO e Gianni durante il viaggio non ci priviamo di nulla abbiamo addirittura dei miocrofoni x parlare ed ascoltarci anche durante il viaggio..fichiiii....!!!! Ci accorgiamo che ad un certo punto siamo rimasti veramente in pochi..e gli altri dove stannooo???..booo??? Mentre cerchiamo di capire che direzione prendere aspettiamo Maurizio che ne approfitta x mettere benzina ma non finisc e mai..ma che la stà a mette a manovella?? “ Ao..e daiè n po'..e quanto ce metti..???” strilla er gazzana al fratello.. e continua.. “ Aò..iè meno na vorta ogni 3 anniguarda se mò iè devo menà proprio oggi..che non me va x niente..ma te voi sbrigààà???” e l altro arriva..”Aò..con calma e x piacere..”Certo che noi stando dietro ad aspettare chi non aveva voglia di CORRERE siamo rimasti un po indietro ma ora li avremmo raggiunti. Giandark commenta di chiamare pigiamino che è con loro,ma ecco pigiamino sbucare dal suo casco..” Ao..io sto qui..ma che non me vedete..!!?” Annamo bene esauriti e ciecati semo,forse ce servono solo un npaio di occhiali. IL fatto è che oggi tutti sti caschi,tutte ste moto è facile confondersi.... L unica che non si confonde è alexcrazy che tranquilla tranquilla con la sua felpa rosa col cappuccio che svolazza ci raggiunge sempre prima o poi..hihi... Ora viaaa!!! Ultim a tappa. Più avanti troviamo qualcuno ad aspettarci..eheh..x fortuna non ci avevano dimenticati..e ora dice pure che comincia il bello.ARRIVANO LE CURVE.. le curveee??? Ma xchè fino ad adesso che cosa si era fatto??? Mahhh.. Curve ,tornanti, curve..piega e tira su..accellera..frena..piega e ritira giù..Punta le mani,punta i piedi, punta il casco,sposta il culo,non te move..!! Per fare la zavorrina ci vuole un po' di palestra e una sorta di abitudine allew montagne russe. C è qualcuno più avanti fermo xchè la sua zavorrina non ce la faceva piu. Lo stomaco centrifugato. Noi anche si contavano i km rimasti come fossimo ansimanti nel deserto. Noi x noi intendo lew sopravvissute zavorrine, xche loro i centauri come dice Max le curve sono il loro pane quotidiano.
L asfalto è di un a qualità scadente e si sbriciola in sassolini che colpiscono i malcapitati che si trovano dietro Giandark (tipo Matteo) in una sorta di::non me pia..mo me pia..se lo pio..e Michela de PIO..hihi..chec op op si sposta qua e la pure lei . Ci fermiamo ad una piazzola tutti esausti. Le donne allucinate e stremate. Qualcuna giura di non risalirci piu.altre che è la prima ma sara l ultima volta(la bionda di Geko). Dorina che se stava meio a lavorà..Tolla vuole prendere un autobus..io ma non c è na scorciatoia..??? e Alex dopo na mezzoretta..” Aooo!!!”..se sfila i guanti li prende a calci se butta x terra ed esclama “ Ao..ma me lo potevate di... tutti sti km a saperlo partivo ieri sera. Non so se ce la farò..!! ma si ce la faremo,sopravviveremo..manca pochissimo ormai c è una piazzola e tavoli, ma qualcuno chiede di rifocillarci ai bordi del lago. E vabbe andiamo a sto lago. Su un curvone Sandrone scende a chiedere un informazione x dove bisogna accedere xz il lago. Torna sorridente. Siiii qui si può. Chi vuole scende a piedi e lascia la moto, chi non vuole la porta giù ma piano piano è un po ripida. Kawa, Bamba e qualcun altro scendono sul 2 ruote e li ci si ristora. Alex cade in catalessi sul prato con il suo piede con scarpa rinforzato x la frizione gentilmente offerto da Maurizio e gli ha salvato la vita. Non volendo si formano 2 gruppi sulle zone d ombra e stravaccati si comincia a bivaccare con panini e altro. Cè chi ha portato lasagne, chi pasta col sugo chi panini con frittata di dimensioni esagerate8 ma che c è rimasto il cucchiaio dentro???). Chi seduto sui tronchi, chi sull erba,chi su sedie rimediate,chi su palanche.ci sono anche dai bagni tipo campeggio e di sopra il ristorante che i piu affamati hanno deciso di onorare. Qualcuno sale a prendere i caffe. Si ride e si scherza. Chi parla di gatti improvvisamente ingrassati, chi di matrimonio, di cani, di moto ovvio..e si fanno commenti sull elefantino che alex ha consumato sul bordo delle gomme..quindi ha piegato visto che è apparsa la proboscide. Complimenti a lei e a chi come lei ha piegato anche se era impossibile non farlo. Stella fa le sue belle foto..sempre tante..hihi...Sandrone e Mimmox si divertonoa passarew sotto un filo.. cioe mimmox si diverte xchè ci passa sotto ma Sandrone mica tanto...x poco ci si strozza.. e lui pensava nessuno l avesse visto...che non ce ne eravamo accorti...seeeee... a noi non sfugge nulla. C' è un apetta abbandonata in piega ma forse é pronta x il cambio dell olio commenta qualcuno.. Bello e tranquillo il posto. Nessuno a scocciare tranne colonie di formiche pronte a papparsi le briciole, ma tanto non sono avanzate neanche quelle. Qualcuno dice che è ora di ripartire.. Ma come..di gia??? ma si conviene se siamo arrivati alle 14,30 partendo alle 10,00 ci conviene senno quando si arriva stasera..Ok.. si risale. Le donne pregano..o miodio signore aiutami tu e Tolla tutta soddisfatta” tranquille..mi sono informata x il rientro si farà una strada più comoda.. Meno maleee!!!Tutte piu contentesaltiamo in sella abbracciate ai nostri centauri. Si rifanno i pieni di benza.
La ragazza di Tommaso cerca di convircelo ad acquistare le novità..” Amore hai visto quella sella che bella???la compriamo?? amore guarda che bello questooo..ficoooo lo compriamoo??? Il rientro nsenza troppe curve è stato molto piu umano, ma sicuramente x loro molto meno divertente. Solo 2 fermate l ultima al bar di Cesano x salutarci ,spiluccare e dissetarci. Al nostro arrivo è stato bello vedere gli occhi esterefatti e ammirati di tutti i ragazzini fuori dal bar che guardavano tutte queste moto e tutte queste xsone.. “ Aoooo..!!! ma noi ci siamo fatti 300 km e la stanchezza nel pronunciare queste parole se ne era andata all improvviso. Tutti soddisfatti di aver compiuto un altra bella avventura tutti insieme aspettandosi sempre come amici di sempre xchè i centauri sono nati tutti dalla stessa mamma Chioccia, dallo stesso Gregge e come tale tutti insiemeSEMPRE...” Tutti x uno,Uno x tutti!!!” e tutti pronti x la prossima ancora piu numerosi.. AHH si.. questa volta verrà anche Max.. sennò lo andiamo a prendere e lo trasciniamo con noi..volente o DOLENTE a panza piena o a PANZA VUOTA che tanto il 1 Maggio se magnaaaa!!!!!!!!


bY monellaisella detta pure Ivana